logo3

Nav view search

Navigazione

Tutte le news

Avviso – Quote d’iscrizione all’Albo 2018

Cari Colleghi,
anche quest’anno L’ AGENZIA DELLE ENTRATE – RISCOSSIONE provvederà, nelle prossime settimane, ad inviare il bollettino per il pagamento della Quota Associativa (tassa di iscrizione Annuale) per l’anno 2018 che è rimasta invariata.


La data entro la quale è necessario effettuare il pagamento è indicata nel bollettino dell’Agenzia Delle Entrate-Riscossione.


E ‘ noto che le disposizioni vigenti hanno modificato il sistema di gestione degli Ordini, con l’introduzione, tra l’altro, delle regole ANAC e del sito trasparenza. Argomenti che comportano precisi adempimenti, anche nei confronti dei Colleghi “non in regola”, e che hanno determinato già l’invio delle lettere di“avviso” prodromiche alle azioni di recupero.

 

Nella comunicazione Dell’Agenzia Delle Entrate - Riscossione , insieme al bollettino della quota associativa, ci sarà una lettera a firma mia e del Consigliere Tesoriere Aniello Santolo, con il rinnovato invito agli iscritti ad effettuare una verifica della regolarità della propria posizione per le quote associative degli anni precedenti, per evitare le conseguenti azioni disciplinari che sono poste in capo al Consiglio di Disciplina esterno all’Ordine nominato dal Presidente del Tribunale di Salerno, che peraltro sono già in itinere per i casi accertati.

 

Si informa perciò che quest’Ordine ha predisposto un database con i dati di riepilogo per tutti i Colleghi che risultano NON IN REGOLA per consentire di provvedere al saldo delle quote sospese ed essere cancellati dall’elenco dei morosi.

 

Con viva cordialità

Il Presidente
Michele Brigante

 

 

---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Recupero quote annuali di iscrizione all' albo

 

Il Consiglio dell’Ordine, nella seduta del 29/01/2018, con riferimento al recupero delle quote annuali di iscrizione all’Albo, ha confermato l’approvazione del seguente avviso:


“Si invitano tutti gli iscritti non in regola con le quote di iscrizione all’Albo a tutto l’anno 2016 a regolarizzare la propria posizione contributiva.  A partire dal 1° febbraio 2018 non verranno loro erogati i servizi forniti dall’Ordine”.

 


Consiglio trasparente > Servizi Erogati

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all´informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l´accettazione dei cookie informativa