logo3

Nav view search

Navigazione

Fondazione CNI - Presentazione Autocertificazione 2023

termine per la presentazione: 31 marzo 2024



La Fondazione CNI ricorda il termine del 31 marzo 2024 per richiedere in maniera volontaria, accedendo con le proprie credenziali alla propria area riservata in piattaforma Formazione, il riconoscimento dei seguenti CFP Informali relativi al 2023 legati a:
 

  • Autocertificazione dell'Aggiornamento informale legato all’attività professionale dimostrabile svolta nel 2023 (15 CFP validi per il 2023);
  • Redazione di articoli (2,5 CFP ad articolo), monografie (5 CFP), contributi su volume (2,5 CFP);
  • Concessione di brevetti (10 CFP);
  • Partecipazione qualificata a commissioni e gruppi di lavoro (5 CFP);
  • Partecipazione a commissioni esami di stato svolti nel 2023 (3 CFP per sessione).


 
Il pagamento del diritto di segreteria (7 euro IVA esente) per la presentazione dell’Autocertificazione può essere effettuato tramite carta di credito o bonifico (sepa direct) direttamente in piattaforma e non potrà, una volta corrisposto, essere rimborsato.
Se il pagamento avviene con carta di credito l'attribuzione dei CFP sarà contestuale alla presentazione della richiesta; se il pagamento avviene con bonifico l'attribuzione avverrà dopo 6 giorni lavorativi. 
 
 
Istruzioni di compilazione ed esempi pratici - Circolare Cni n.106 del 6 dicembre 2023 

 

Per maggiori informazioni visitare il sito MYing al link
 www.mying.it/s/CFP-informali-2023

Portale Albo CTU, periti ed elenco nazionale - Apertura del sistema - Primo popolamento - Albo dei periti - Proroga del termine per il primo popolamento

Si pubblica la nota del Ministero della Giustizia - Direzione generale per i sistemi informativi automatizzati - relativa alla proroga del termine per il primo popolamento per coloro che erano già iscritti all'Albo cartaceo/analogico dei PERITI, che potranno ripresentare la domanda con modalità telematica, fino al 2 giugno 2024.


Allegati : c.s.


Nota DGSIA proroga albo PERITI già iscritti

Nota ordini proroga periti già iscritti

Confindustria Salerno - Agevolazioni - Credito d’imposta ricerca e sviluppo, innovazione e design: on line piattaforma Albo Certificatori

Confindustria Salerno informa che sul sito del Ministero delle Imprese e Made in Italy è stato pubblicato il Decreto Direttoriale che indica le modalità e i termini di presentazione delle domande di iscrizione all’Albo dei Certificatori dei Crediti d’Imposta Ricerca e Sviluppo, Innovazione e Design. Persone fisiche, imprese, università ed enti di ricerca in possesso dei requisiti tecnici possono inviare la domanda di candidatura mediante la registrazione sulla piattaforma informatica https://certificatoricreditors.mimit.gov.it/

 

Allegati c.s.

DPCM 15 settembre rs certificazione

Decreto direttoriale attuativo del DPCM 15 settembre 2023

Regione Campania - Comunicazione nuova sede periferica UOD 50 18 07 - Genio Civile e Presidio di Protezione Civile di Salerno

La Regione Campania comunica che la sede periferica UOD 50 18 07 - Genio Civile e Presidio di Protezione Civile  presente nel Comune di Vallo della Lucania (SA) è stata chiusa e trasferita nel Comune di Futani (SA) località Foreste c/o la sede della Comunità Montana Bussento-Lambro-Mingardo.

 

Allegata Circolare

Regione Campania - Servizio informatico per l'attivazione, Gestione Hosting e Manutenzione del Portale Regionale S.l.smi.CA.

Con Circolare Prot.2024 PG/0087832 del 19/02/2024 la Regione Campania, Direzione Generale Lavori Pubblici e Protezione Civile, comunica e informa circa gli aggiornamenti evolutivi del "Portale S.I.smi.CA." (Sistema Informativo della sismica in Regione Campania) per la presentazione e gestione delle istanze di cui alla Legge Regionale della Campania 7 gennaio 1983, n.9 - Norme per l'esercizio delle funzioni regionali in materia di difesa del territorio dal rischio sismico.


Allegato

Circolare Regione Campania, Direzione Generale Lavori Pubblici e Protezione Civile Prot.2024 PG/0087832 del 19/02/2024

Il presente sito fa uso di cookie anche di terze parti. Si rinvia all´informativa estesa per ulteriori informazioni. La prosecuzione nella navigazione comporta l´accettazione dei cookie informativa